VUOI ENTRARE A FAR PARTE DEL TEAM? SCOPRI L'ACADEMY E LE OPPORTUNITA' DI LAVORO

VUOI ENTRARE A FAR PARTE DEL TEAM? SCOPRI L'ACADEMY E LE OPPORTUNITA' DI LAVORO

Scopri di più
Chiamaci

Trasporto Pubblico Locale: Fi.Fa. Security e Start insieme per contrastare l’abusivismo

18 Ott 2017

Fi.Fa. Security contro l’abusivismo nei bus urbani

In una riunione tenutasi ieri pomeriggio tra i vertici della Società Start e Start Plus e rappresentanti della Fifa Security sono stati esaminati i risultati dei primi 15 giorni di servizio da parte del personale Fifa Security sui mezzi adibiti al trasporto pubblico locale, finalizzati alla facilitazione dell’acquisto dei biglietti ed al controllo, in salita , del possesso del titolo di viaggio.

I primi dati numerici , ancora provvisori, relativi ai biglietti venduti, indicano comunque un aumento nell’acquisto degli stessi sia presso le rivendite autorizzate ( ove in qualche caso si è addirittura registrato l’esaurimento degli stessi per le tratte di maggior frequenza di passeggeri) sia a bordo dei mezzi venduti direttamente dal personale Fifa Security.

Per questi ultimi, il dato aggiornato a domenica 15 ottobre è di 406 biglietti venduti. Nel complesso l’andamento del servizio è sicuramente positivo, e dai controlli effettuati a bordo da parte di personale Start sui biglietti, risulta drasticamente diminuito il numero dei viaggiatori sprovvisti di titolo di viaggio.

Ove invece ancora risulta necessario l’interventi di controllo e verifica da parte del personale addetto Start è l’ambito della corrispondenza tra il biglietto e la tratta effettivamente percorsa dal passeggero. Spesso infatti si riscontrano un non corretto utilizzo del biglietto rispetto alla percorrenza.

Nell’ambito di questo primo periodo, il servizio ha avuto sicuramente un impatto positivo sia per gli effetti diretti sull’acquisto dei biglietti ma anche indirettamente per la sicurezza dei mezzi e del personale viaggiante.

Non si sono peraltro registrati episodi di rilievo e momenti di tensione tra personale e viaggiatori, fatto salvo un singolo fatto in cui però era coinvolto un ragazzo palesemente ubriaco. In molti casi però, molti viaggiatori, non in possesso del titolo, sono rimasti a terra.

Il servizio, come d’intesa tra le parti al momento dell’inizio, proseguirà per i prossimi mesi e saranno intensificati i controlli sia per il trasporto extraurbano che per quello urbano, anche con una maggiore presenza di verificatori da parte della Società Start.

UFFICIO STAMPA
FIFA SECURITY

Scopri come migliorare la tua sicurezza

RICHIEDI INFORMAZIONI

News correlate

Le altre novità dal mondo Fi.Fa. Security