VUOI ENTRARE A FAR PARTE DEL TEAM? SCOPRI L'ACADEMY E LE OPPORTUNITA' DI LAVORO

VUOI ENTRARE A FAR PARTE DEL TEAM? SCOPRI L'ACADEMY E LE OPPORTUNITA' DI LAVORO

Scopri di più
Chiamaci

Fi.Fa. Security network sulla griglia di partenza per il MotoGp

26 Mag 2022

Anche quest’anno saremo Safety Supplier nell’ottava tappa del mondiale di MotoGp che si terrà al circuito del Mugello dal 27 al 29 Maggio. Dopo Sanremo ed Eurovision Song Contest 2022, ci occuperemo del controllo degli accessi e della gestione della viabilità interna al circuito, della sicurezza dell’area paddock, del presidio della pit lane e della palazzina dove opererà la giuria e l’organizzazione gara, oltre che dell’accompagnamento dei piloti. Inoltre, avremo il compito di vigilare la cerimonia di ritiro del numero 46 di Valentino Rossi, prevista per sabato 28.

“Essere presenti ad un evento di livello internazionale come la MotoGp ci rende estremamente orgogliosi. Per una settimana saremo presenti al Mugello con circa 200 operatori selezionati e addestrati per gestire grandi eventi come questi. Sentiamo la responsabilità di svolgere al meglio il nostro lavoro per contribuire alla perfetta riuscita dell’appuntamento” – dichiara Filiberto D’Angelo.

Il weekend del Gran Premio d’Italia sarà segnato dal ritiro del numero 46, da sempre usato da Valentino Rossi, che non potrà più essere assegnato ad alcun pilota della categoria di MotoGP. L’evento, che si svolgerà poco prima delle qualifiche sul rettilineo principale, alla presenza del campione di Tavullia, sarà uno dei momenti più attesi dal pubblico che accorrerà in Toscana per omaggiare il “Dottore” 9 volte Campione del Mondo. “Un’importante parentesi – confida D’Angelo – tra le più delicate da gestire sotto il profilo della sicurezza e dell’ordine pubblico.”

“I ragazzi, formati dalla nostra Academy, sono a lavoro per assistere e coadiuvare tutte le attività necessarie alla realizzazione in sicurezza dell’evento, con l’obiettivo di rendere l’appuntamento il più piacevole possibile sia per il pubblico, sia per i piloti. La nostra azienda – conclude D’Angelo – cresce giorno dopo giorno e la gestione di eventi importanti come questo è la certificazione che il nostro sistema di lavoro funziona e viene apprezzato.”

News correlate

Le altre novità dal mondo Fi.Fa. Security